0

Amedeo Minghi - Cantante

Aggiornato il: 1 dic 2018

Amedeo Minghi nasce il 12 agosto 1947 a Roma. Cantante e autore, inizia la propria carriera musicale a metà degli anni Sessanta quando si presenta alla Ricordi per un provino, che lo porta ad incidere il 45 giri ALLA FINE. Poco dopo, Minghi è costretto a partire per il militare. Deve attendere parecchi anni per ottenere il primo successo, grazie all’album intitolato L'IMMENSO (1976). Nel 1983 inizia il breve sodalizio con il giovane poeta romano Gaio Chiocchio (tre anni: in seguito Minghi firma integralmente le sue composizioni) dal quale nascono successi come “1950”, “St. Michel”, “Quando l'estate verrà”, “Sognami”, “Emanuela e io”, “Cuore di pace” e “Ladri di sole”. Minghi produce e pubblica a sue spese SERENATA e LE NUVOLE E LA ROSA. Il periodo successivo è costellato di numerosi riconoscimenti come “La vita mia”, “Canzoni”, “Vattene amore”, “Nenè”, e il concerto I RICORDI DEL CUORE allo Stadio Olimpico, documentato in un home video. Sull’onda della popolarità, ripubblica in due album dal vivo, LA VITA MIA e AMEDEO MINGHI IN CONCERTO, e in una raccolta, NENÈ, le sue canzoni più famose.




8 visualizzazioni