top of page

Fabrizio Bertot

Politico, imprenditore e giornalista, è nato a Torino. È stato prima consigliere comunale dal 1994 al 2003 di Rivarolo Canavese e sindaco dal 2003 al 2012, quando il Consiglio comunale è stato sciolto per presunti contatti con la 'ndrangheta[1]. Il 30 maggio 2015 la Corte d’appello ha infatti inizialmente condannato l'ex segretario comunale Antonino Battaglia e l'imprenditore Giovanni Macrì per aver tentato di procacciare voti per Bertot in cambio di promesse di denaro[2]. Il 12 maggio 2016 la Corte di Cassazione derubrica invece il reato a semplice illecito elettorale rinviandoli entrambi alla Corte d'Appello per la rideterminazione della pena escludendo definitivamente implicazioni di tipo mafioso[3] e confermando la mancata dazione di denaro. Fabrizio Bertot non è mai stato indagato per alcuna ipotesi di reato sull'intera vicenda.

È stato Consigliere Provinciale a Torino dal 2004 al 2009.

Nell'aprile 2013 sostituisce Gabriele Albertini, eletto senatore, come deputato europeo.

Attività parlamentare[4]: relatore sulla partecipazione finanziaria dei dipendenti agli utili d'impresa.

Candidatosi al Parlamento europeo nelle liste PDL, una volta entrato aderisce alla rinata Forza Italia. Si ricandida nel 2014 con FI ma con 13.506 voti arriva settimo e non viene rieletto.

Partecipa a importanti missioni all'estero come osservatore internazionale in particolare in Ucraina, Russia, Cambogia, Siria e altre ancora. La sua presenza nell'area sud-est Ucraina e in Crimea gli costa l'ira del Governo di Kiev che nel maggio 2018, gli ha imposto sanzioni per tre anni: ingresso vietato e eventuali beni in Ucraina bloccati come anche il diritto di disporre delle sue proprietà[5].

Nel 2019 è coautore, insieme ad Antonio Parisi, del libro "Ucraina, la guerra geopolitica tra Stati Uniti e Russia" .

Nello stesso anno si ricandida all’europarlamento, questa volta con Fratelli d'Italia, ma arriva solo sesto con 5.846;[6] sempre il 26 maggio perde le elezioni come sindaco di Rivarolo (35% a 28%). Sito: www.fabriziobertot.it

Data: 19/03/2014 Località: Desio




1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page