top of page

Letizia Moratti

Moratti, Letizia (nata Brichetto Arnaboldi). Donna politica e imprenditrice italiana (n. Milano 1949). Laureatasi all’Università degli Studi di Milano, è stata assistente di diritto comunitario presso tale ateneo (1972-73). Negli anni successivi ha ricoperto numerosi incarichi in importanti gruppi italiani e stranieri del settore della comunicazione e dei media: presidente e maggiore azionista di Syntek Capital Group, presidente e amministratore delegato della News Corp Europe (1998-99), è stata la prima donna italiana ad assumere la presidenza della RAI (1994-96). Ministro dell'Istruzione, università e ricerca nella XIV legislatura (giugno 2001 - maggio 2006), nel 2003 ha varato una sostanziale riforma del sistema scolastico. Candidata per la coalizione di centrodestra, è stata eletta nel 2006 sindaco di Milano, prima donna italiana a rivestire tale carica, ricoperta fino al 2011, anno in cui le elezioni amministrative a cui si era ricandidata sono state vinte da G. Pisapina. Nel gennaio 2012, a seguito di dissidi con il Popolo della libertà, si è dimessa dalla carica di consigliere comunale per dedicarsi esclusivamente alla gestione della comunità di San Patrignano. Nel 2016 ha pubblicato il libro Milano tra storia, realtà e sogno. Conversazione con M.L. Agnese. Dal 2021 al 2022 è stata vicepresidente della Regione Lombardia e assessore al Welfare. Nel 2022 si è candidata alla Presidenza della Regione Lombardia alle elezioni regionali del 2023 sostenuta dal cosiddetto Terzo polo, Azione - Italia viva, vinte dal candidato del centrodestra A. Fontana. Nel 2023 ha aderito a Forza Italia, designata a guidare la Consulta della segreteria nazionale.







0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page